Autismo e le mutazioni genetiche a rischio

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Autismo e le mutazioni genetiche

Come si può leggere la causa è molto diversa da quella cavalcata dagli anti vaccinisti.

Ma la cattiva disinformazione ha gioco facile quando di tratta di mettere in gioco

paure e timori sociali, vediamo allora grazie a questo articolo di capire quale potrebbe

essere la causa reale dell’autismo.

Perchè i vaccini non c’entrano nulla

Autismo
Autismo
Autismo

Sono centinaia le mutazioni di geni che alterano il

corretto funzionamento neuronale e che

espongono al rischio di disturbi dello spettro

autistico.

I vaccini non c’entrano

Lo hanno confermato due nuovi studi basati sul sequenziamento genico di campioni

prelevati da migliaia di soggetti autistici e loro familiari.

Alcune mutazioni sono le stesse che identificate in soggetti con deficit cognitivi e

schizofrenia.

Una serie di mutazioni genetiche che aumentano notevolmente il rischio di disturbi

dello spettro autistico, quindi dell’autismo, sono state identificate in due nuovi studi pubblicati su “Nature”.

I disturbi dello spettro autistico colpiscono una quota della popolazione generale

variabile tra 3 e 6 individui su 10.000 e sono caratterizzati da una compromissione

delle relazioni sociali, disturbi della comunicazione e comportamento stereotipato.

Da decenni si cerca di completare il complesso mosaico delle mutazioni genetiche che

determinano il rischio di insorgenza di questo disturbo.

Finora, ne sono stati indentificati più di un centinaio: ciascuno di esse altera un

particolare elemento che concorre al corretto sviluppo neurobiologico dell’individuo e della corretta funzionalità neurologica.

Continua su Lescienze

Lascia un commento da Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field