Comunicazione e le sue tecniche

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

La Tecnica INFALLIBILE Per Non Cadere In

Conversazioni Noiose.

Una importante premessa

Ciao

se mi segui da qualche tempo avrai notato che pubblico sempre e solo articoli

scientifici e di un certo valore culturale, questa volta voglio cambiare un pò e stare su

un argomento più leggero ma ugualmente importante.

Comunicazione!

Quante volte ci siamo trovati a parlare con qualcuno per trovarsi dopo poche frasi a

corto di argomenti per sentirsi dire con qualche accenno d’imbarazzo: scusami ma ho

visto una vecchia zia che vorrei salutare.

Come risolvere questo empasse che potrebbe compromettere il tuo tentativo di seduzione? 

Vediamo, ma prima un grazie a Felix J. Digennaro  e al suo piacevole articolo.

Come faccio a mantenere sempre viva la conversazione e non rischiare di fare scena

muta dopo le prime battute?

Tra tutte le domande che ricevo sia via mail che su facebook, questa è decisamente la

più quotata in assoluto. Se ci scrivessi un libro sarebbe un best-seller.

Innanzitutto mettiti in testa un concetto di cui non parla nessun altro esperto nè

troverai mai in alcun video o libro.

Comunicazione

Comunicazione

Tu non sei incapace di avere una

conversazione, hai solo paura di essere

incapace.

Come specifico diverse volte la paura è il fattore

limitante per eccellenza ed è capace di renderti

un completo idiota e congelarti davanti alla

ragazza sperando di scoprire tutto d’un tratto

qualche super potere che ti renda invisibile, o ti

teletrasporti via da quella situazione difficile.

Mi dispiace dirtelo, amico, ma non imparerai a scomparire ed io non ti insegnerò a

farlo (anche perchè sono 24 anni che cerco di sviluppare qualche super potere, ma

niente), piuttosto oggi ti insegnerò una tecnica che io stesso ho sviluppato ed utilizzato

fin da quando mi trovavo al tuo posto.

La Tecnica supermagica del gancio verbale.

Prima di preparare i guantoni da boxe, per “Gancio” non intendo mandarti a prendere

a pugni le persone con cui parli.

Questo a patto che la persona in questione non sia irritante oltre il limite della pazienza.
In quel caso ti autorizzo a farlo.

Il Gancio Verbale è una tecnica di comunicazione attraverso la quale scegli una

parola all’interno dell’ultima frase pronunciata dalla ragazza e la “agganci” per

formulare la tua frase.
Ti faccio un esempio:
TU: Ciao, sono [inserisci il tuo nome], penso tu abbia davvero un buon gusto nel

vestire.
LEI: Grazie, ma sono fidanzata!
TU: Davvero? Allora siamo in due! Come si chiama il tuo fidanzato? Non vorrei fosse

lo stesso..
LEI: [ride] Si chiama Gianvincenzo, sei omosessuale?
TU: Per fortuna non è lo stesso [ridi] che hai contro gli omosessuali?

E via via così..

Come puoi vedere, sfruttando questa semplice tecnica, guadagni il Super Potere del

Dialogo Infinito e puoi salutare per sempre la preoccupazione e la paura del non

sapere di cosa parlare con una ragazza.

Se poi vuoi allargare il tiro e ti accorgi che la stessa tecnica ti aiuta anche in tutte le

altre conversazioni con amici, a scuola, a lavoro ecc.. ti sentirai decisamente ad uno

stadio superiore dell’uomo.
O per lo meno ad una spanna più in su dell’uomo medio, il che è spesso sufficiente a

risaltare ed a moltiplicare per dieci i tuoi risultati nella vita.

Conclusioni: parole semplici e dirette per comunicare meglio,  questo però richiede

applicazione continua per ottenere risultati ottimali e per prendere dimistichezza fino

ad utilizzarla in maniera totalmente naturale.

 

Lascia un commento da Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field